termini e condizioni

TRATTAMENTO
DEI DATI
BICI&BACI: CONDIZIONI DI NOLEGGIO

 
Noleggio biciclette

BICI&BACI s.r.l. è disposto a noleggiare il suddetto mezzo al prezzo concordato con le seguenti condizioni:
 
  • La bicicletta deve essere usata con attenzione e buon senso, quale mezzo di trasporto e svago, rispettando le leggi locali.
  • Sono rigorosamente vietate competizioni, manovre spericolate, atteggiamenti aggressivi ed esibizionismi di qualsiasi tipo.
  • L’utente deve rispettare tutte le norme del codice civile in particolare quelle della strada, norme che dichiara di conoscere bene.
  • L’impiego della bici presuppone l’idoneità fisica di chi vuole condurla; l’utente, al momento del noleggio, riconosce di essere dotato di adeguata capacità e appropriata competenza, senza riserva alcuna.
  • Qualsiasi danno conseguente alla circolazione e all’uso del mezzo noleggiato, è responsabilità dell’utente.
  • Qualsiasi infortunio procurato dalla circolazione e dall’uso del mezzo noleggiato è imputabile al solo utente.
  • La custodia e l’efficienza del mezzo noleggiato sono a carico dell’utente.
  • In caso d’improvviso guasto nulla potrà essere eccepito al noleggiatore; rimane responsabilità dell’utente controllare che il mezzo sia in ordine, in ogni funzione, al momento della sua consegna.
  • In caso di furto o danno irreparabile il mezzo dovrà essere risarcito nella misura di euro 200,00.
  • In caso di danno parziale e riparabile questo dovrà essere indennizzato dall’utente con una somma che sarà indicata dal noleggiatore, in caso di contestazione, da un riparatore autorizzato e di fiducia del noleggiatore stesso.
Noleggio scooter

BICI&BACI s.r.l. è disposto a noleggiare il suddetto mezzo al prezzo concordato con le seguenti condizioni:
 
  • Il noleggiante deve avere un’età minima di 18 anni ed essere in possesso di un documento valido.
  • Il veicolo deve essere guidato esclusivamente dal noleggiante, poiché egli solo risponderà di tutte le infrazioni del codice della strada, civili e penali.
  • Il veicolo deve essere riconsegnato il giorno indicato dal contratto; la mancata restituzione sarà considerata appropriazione indebita (art. 646 C.P).
  • Il conducente è tenuto a procedere all’oblazione di qualsiasi contravvenzione incorsa durante la locazione e a rimborsare il locatore di qualsiasi spesa da quest’ultimo sostenuta, siano esse spese di amministrazione, legali e postali (pari a Eur 20,00 + Iva per contravvenzione); a tal fine autorizza il locatore, in caso di arrivo postumo di eventuali contravvenzioni, al trattenimento delle somme occorrenti prelevando l’importo dalla carta di credito.
  • Il prezzo del noleggio esclude: carburante, parcheggio, multe, rimorchi in caso di incidente o da parte delle autorità e danni provocati al veicolo.
  • In caso di danni a terzi (persone e cose) l’assicurazione copre fino a 3 milioni di euro (con una franchigia di € 260,00 + Iva).
  • Il noleggiante è tenuto a controllare le condizioni generali del veicolo prima del ritiro.
  • Il veicolo deve essere riconsegnato presso lo stesso luogo dove è stato ritirato.
  • Il noleggiante dichiara di essere capace di guidare il mezzo e di conoscere le regole del Codice della Strada Italiano.
  • Il veicolo è fornito di serratura antifurto e catena con lucchetto. In caso di furto il noleggiante risponderà di una franchigia pari all’ammontare del deposito lasciato a garanzia.